Via Colle Marino, 73 - 65124 Pescara · Telefono: 085 376421- Fax: 085 4215812 · E-mail: peps01000c@pec.istruzione.it · Codice meccanografico: PEPS01000C
EUROPEAN BIOTECH WEEK

Giovedì 26 settembre, il Liceo LEONARDO ha partecipato all’evento di dibattito pubblico PLAY TO DECIDE “Lo Screening Neonatale Esteso vettore di un’interazione virtuosa tra ricerca e cura”, svoltosi dalle ore 09:00 alle ore 13:00 presso il Presidio Ospedaliero “S.Spirito” di Pescara, organizzato da “UNIAMO” Federazione Italiana Malattie Rare (in calce il Programma).

Obiettivo del dibattito è stato quello di favorire il dialogo tra associazioni, cittadini, istituzioni sanitarie e locali, studenti e professionisti della salute e industria farmaceutica, in ragione della elevata complessità delle biotecnologie, per discipline coinvolte e bisogni che suscitano.

Il focus è stato sullo Screening Neonatale Esteso, uno degli strumenti più avanzati di prevenzione secondaria in pediatria che permette, attraverso il prelievo di alcune gocce di sangue sul neonato, di individuare in modo tempestivo i neonati affetti da alcune malattie congenite e rare.

All’incontro hanno partecipato, accompagnati dal prof. E. Pellegrini, i seguenti studenti sorteggiati tra le eccellenze di classe quarta:

- Trivulzio Marco (IV A)

- Scavongelli Vittoria (IV C)

- Clivio Pierpaolo (IV G)

- Bogi Emanuela (IV H)

Sempre giovedì 26 settembre, dalle ore 14:00 alle ore 18:45 si è svolto un seminario di approfondimento “Dallo SNE a un percorso di salute innovativo”. Sono intervenuti responsabili dei centri screening, ricercatori, rappresentanti delle istituzioni, delle industrie, cittadini e soprattutto persone con malattia rara o loro caregivers, fondamentali per rappresentare le proprie istanze e necessità.


Pubblicata il 27 settembre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.